home pageBagnacavalloScopri il territorio › LocalitÓ

VILLANOVA DI BAGNACAVALLO

VILLANOVA DI BAGNACAVALLO

Villanova di Bagnacavallo "Il paese delle cinque erbe" è nota per l'Ecomuseo della Civiltà Palustre, l'interessante Etnoparco, la sua Sagra d'autunno e i suoi mercatini di primavera.

Villanova è per estensione la prima frazione del comune di Bagnacavallo.
Le sue origini sono molto antiche. In alcuni documenti del XV secolo è ricordata una "bastia" e una commenda di San Giorgio, edifici strategici sorti a scopi prettamente difensivi. Una delle prime famiglie nobili che hanno abitato Villanova fu la famiglia Pochintesta, inviata dagli Este nel XV secolo per proteggere i confini dei loro territori.

La sua economia si è sempre basata sull'agricoltura e sulla lavorazione della vegetazione palustre; non a caso il piccolo centro è conosciuto come "il paese delle cinque erbe" poichè fin dall'epoca medievale una delle principali fonti di reddito delle famiglie locali derivava dalla vendita di manufatti (utensili, suppellettili, capi di vestiario) ottenuti con la semplice manipolazione delle erbe di valle (stiancia, giunco e canna).
Oggi l'Ecomuseo della Civiltà Palustre conserva e documenta le antiche tecniche di lavorazione della vegetazione valliva spontanea, non solo con i rari reperti esposti nelle sale del museo ma anche e soprattutto grazie all'intensa attività di laboratorio. 

Interessanti alcuni palazzi privati ancora presenti nella frazione quali Villa Tassona e Palazzo Allegri e l'ex macello esempio di archeologia industriale.

Nel mese di settembre prende vita la "Sagra della Civiltà delle Erbe Palustri" e nelle prime tre domeniche di primavera si svolge il mercatino "La soffitta in piazza".


Per info Ufficio Informazioni Turistiche Bagnacavallo
Indirizzo: Piazza della LibertÓ, 13 - Bagnacavallo - 48012 (RA)
Tel: 0545 280898
Fax: 0545 280859
E-mail: turismo@comune.bagnacavallo.ra.it
URL: http://www.ecomuseoerbepalustri.it/

Come arrivare
Villanova si trova a circa 8 km da Bagnacavallo in direzione est. Seguire le indicazioni dal centro città e sulla Strada San Vitale a ridosso del fiume Lamone.




Ultimo aggiornamento: 06/02/2018 (Redazione di Bagnacavallo)

Questo sito utilizza i Cookies (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza di navigazione e per raccogliere dati statistici. Continuando la navigazione acconsentirai all'uso dei cookies. accetto   maggiori info
siti internet acticode.it