home pageBagnacavalloScopri il territorioArte e cultura › Abbazie, monasteri, santuari

CONVENTO DI S. GIOVANNI

CONVENTO DI S. GIOVANNI

Antico complesso conventuale che ospitava le monache di clausura dell'ordine delle Cappuccine. E' composto dal convento, dalla chiesa e dal grande orto interno.

Edificato nel 1336 per i frati camaldolesi, il convento subì alterne vicende nel corso dei secoli. Distrutto dal terremoto nel 1688, fu riedificato secondo canoni barocchi.

Dopo la soppressione degli ordini religiosi dovuta agli editti napoleonici, il convento fu abbandonato dai camaldolesi; successivamente, nel 1816, venne acquistato dalle monache Cappuccine che dal 1819 al 1842 vi tennero un educandato per fanciulle nobili. Nell'educandato rimase per tre anni Allegra, figlia del poeta George Gordon Byron.


Indirizzo: Via G. Garibaldi - Bagnacavallo - 48012 (RA)
Tel: 0545 280898 Ufficio Informazioni Turistiche
Fax: 0545 280859
E-mail: turismo@unione.labassaromagna.it

Come arrivare
In centro storico. Parcheggio auto di fronte alla chiesa e nelle vie adiacenti. Accessibile ai diversamente abili.


Giorni di apertura: il convento Ŕ chiuso al pubblico


Ultimo aggiornamento: 22/05/2016 (Redazione di Bagnacavallo)

Questo sito utilizza i Cookies (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza di navigazione e per raccogliere dati statistici. Continuando la navigazione acconsentirai all'uso dei cookies. accetto   maggiori info
siti internet acticode.it