home pageBagnacavalloScopri il territorioArte e cultura › Chiese, pievi, battisteri

CHIESA DEL SUFFRAGIO

CHIESA DEL SUFFRAGIO

La Chiesa del Suffragio fu eretta dai Gesuiti e dedicata a S. Ignazio di Lojola nel 1674 su un sito già di proprietà della Confraternita di San Giuseppe. La struttura restò di proprietà dei Gesuiti fino alla prima soppressione dell'ordine (1773) ed in seguito passò alla Venerabile Confraternita del Suffragio.

In stile barocco, la chiesa ha un atrio porticato con colonne in pietra d'Istria, sormontato da un finestrone centrale con cornice.

L'interno, a navata unica con due cappelle su ogni lato, conserva una ricca cantoria in legno intagliato, paliotti d'altare in stucco e una pala con Gesù bambino in gloria coi Santi Francesco Saverio e Francesco Borgia del pittore veronese Felice Torelli (Verona, 1667 - Bologna, 1748), allievo di Giovan Gioseffo Dal Sole.

Accanto alla chiesa sorge il grande convento un tempo adibito a collegio oggi chiuso al pubblico.


Indirizzo: Via Trento Trieste, 1 - Bagnacavallo - 48012 (RA)
Tel: 0545 280898, info - Ufficio Informazioni Turistiche
Fax: 0545 280859
E-mail: turismo@unione.labassaromagna.it

Come arrivare
In piazza della Libertà, all'angolo con via Trento Trieste. Parcheggio auto con disco orario. Non accessibile ai disabili.


Giorni di apertura: aperta durante mostre e celebrazioni particolari


Ultimo aggiornamento: 23/05/2016 (Redazione centrale di Bagnacavallo)

Questo sito utilizza i Cookies (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza di navigazione e per raccogliere dati statistici. Continuando la navigazione acconsentirai all'uso dei cookies. accetto   maggiori info
siti internet acticode.it