LORENZO ILARIONE RANDI (1818-1887)

LORENZO ILARIONE RANDI (1818-1887)

Nacque a Bagnacavallo nel 1818 e morì a Roma nel 1887. Fu cardinale.

Nacque a Bagnacavallo il 12 luglio 1818 da Paolo Antonio Randi e dalla Contessa Arcangela Biancoli.
Dopo aver compiuto i primi studi in casa, frequentò la scuola di Don Michele Pasolini a quei tempi molto nota e stimata presso le famiglie più illustri della zona.
I suoi risultati furono talmente buoni che all'età di appena dodici anni venne iscritto alla Scuola di Retorica-Storia-Geografia del Ginnasio di Bagnacavallo ritenuto allora il migliore di tutta la Romagna.

Nel 1835 terminati gli studi al Ginnasio, passò al Seminario faentino e negli stessi anni compì anche gli studi di legge nella medesima città.
Nel 1841 venne ordinato sacerdote della chiesa di S. Girolamo a Bagnacavallo ma, già entro la fine di quello stesso anno, si trasferì a Roma.

Nella capitale continuò gli studi di legge e teologia presso l'Università e negli anni successivi venne ordinato prima Monsignore poi Cardinale ricevendo diversi incarichi ecclesiali.

Morì il 20 dicembre 1887 e, per suo volere testamentario, venne sepolto nella chiesa presso la sua villa sita alle Entirate, nel Comune di Bagnacavallo, accanto alla madre e alla sorella.

Il Cardinale Randi è tuttora sepolto nella sagrestia della chiesetta privata attigua a Casa Baldi Randi, a Traversara (via Entirate, 63).





Ultimo aggiornamento: 22/03/2014 (Redazione di Bagnacavallo)

siti internet rimini webextends