SELVATICO. TRE - Una testa che guarda

SELVATICO. TRE - Una testa che guarda

Si inaugura, con l'anteprima dell'8 novembre 2014, la terza edizione della rassegna d'arte Selvatico: Una testa che guarda che anche quest'anno coinvolgerà tutti i Comuni della Bassa Romagna e i rispettivi musei e spazi espositivi, con mostre, incontri e laboratori. Un percorso ramificato, una mappa che si articola e si distende in più mostre, dentro e intorno al volto, che collegherà e attraverserà molteplici punti di vista, modi di vedere e pratiche: arte contemporanea e collezioni museali, disegni dei bambini e street art, video e fotografia. La mostra diffusa sarà visitabile dall'8 novembre 2014 al 15 febbraio 2015. Evento fuori corso!

PROGRAMMA DELLE MOSTRE

> Fino al 15 febbraio - Massa Lombarda / Sala del Carmine
LO SCUDO DI PERSEO 
Fotografia contemporanea a cura di Michele Buda, Daniele Casadio e Massimiliano Fabbri.
Arianna Arcara, Michele Buda, Daniele Casadio, Marcello Galvani, Alex Majoli, Gabriele Micalizzi, Barber Reinhard, Andy Rocchelli, Alessandro Sala, Luca Santese, Marco Signorini, Marco Vincenzi, Marco Zanella
David Loom, Carloni-Franceschetti, Mauro Santini, Fabrizio Zanuccoli, Claudia Castellucci e Filippo Tappi.
Se questo Selvatico rappresenta una ricognizione sul volto come ferita, ossessione, bellezza, un progetto che si volge al ritratto come pratica ancora potente per un discorso ininterrotto sulla condizione umana, non poteva non confrontarsi con quello che avviene nella ricerca fotografica contemporanea.
Come Perseo per poter guardare Medusa senza essere pietrificato dal suo sguardo, ha bisogno di uno stratagemma, di uno strumento che gli permette di vedere; e lo trova nello scudo di Atena, specchio levigato e lucente, così quest'immagine metaforica si estende all'atto di fotografare e, in particolare, a quello di fotografare un volto.

Aperture e orari: venerdì, ore 16.00 - 19.00; sabato e domenica, ore 10.00 - 12.00 | 16.00 - 19.00.
Info: tel: 0545 985890 | comunicazioneascolto@comune.massalombarda.ra.it

> Fino al 15 febbraio
 - Massa Lombarda / Museo Civico Carlo Venturini
UN VOLTO IN FORMA DI ROSA
Un ritratto di Pier Paolo Pasolini  fatto attraverso il suo stesso volto a cura di Andrea Bruni in collaborazione con Fondazione Cineteca di Bologna - Archivio Pier Paolo Pasolini, collezione Maurizio Baroni e il fotografo Elio Ciol.
Una mostra sul volto di Pasolini, visto attraverso alcuni scatti realizzati sia sui set cinematografici che in momenti di vita privata, e poi locandine di film, scritti, articoli e altri materiali d'archivio a comporre questo volto in forma di rosa; volto che Pasolini ha spesso messo in scena, anche narcisisticamente, talvolta a farne maschera, ora campo di battaglia, ora, anche ironicamente nella sua ripetizione o presenza, ad assurgere a icona quasi pop, presenza resistente e non allineata. La mostra, ripartendo dalla grande empatia e amore di Pasolini nei confronti dei volti non ancora omologati e portatori di bellezza violenta, rovescia questo sguardo per concentrarsi, in un cortocircuito e intimo capogiro, sulla faccia stessa del grande regista, scrittore e poeta.

Orari: dal lunedì al venerdì, ore 9.30 - 12.30  | 15.00 - 18.30; sabato: ore 9.30 - 12.30; 25 gennaio: ore 9.30 - 12.30 | 14.30 - 18.30).
Info: tel: 0545 985890 | comunicazioneascolto@comune.massalombarda.ra.it

Selvatico è organizzato dal Museo Civico Luigi Varoli di Cotignola insieme ai Comuni e musei dell'Unione della Bassa Romagna, in collaborazione con l'associazione cotignolese Primola. Hanno sostenuto il progetto: Hera, Coop Adriatica, Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, La Cassa di Risparmio Di Ravenna, Coerbus, Trattoria Mirola di Lugo, Nerio Colori di Lugo, Grafiche Morandi di Fusignano.


Varie sedi espositive
- Cotignola - 48010 (RA)
Tel: 0545 908879 - 908873, info - Ufficio Cultura
URL: http://museovaroli.blogspot.it

Come arrivare
La mostra si articola su vari luoghi, musei e centri espositivi, nei comuni della Bassa Romagna (per dettagli vedi programma). Parcheggi nelle immediate vicinanze dei luoghi della mostra. Accessibili ai diversamente abili.




Ultimo aggiornamento: 16/02/2015 (Redazione di Cotignola)

Questo sito utilizza i Cookies (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza di navigazione e per raccogliere dati statistici. Continuando la navigazione acconsentirai all'uso dei cookies. accetto   maggiori info
siti internet acticode.it