Al fugarèn Lòm a Mérz

Bassa Romagna

Al fugarèn Lòm a Mérz

Per recuperare riti propiziatori di una preziosa eredità contadina, nelle campagne a fine febbraio/primi di marzo si accendono le focarine, e attorno al fuoco, musica, trebbi e buon cibo. Dal 23 febbraio

Un tempo, l’accensione di falò propiziatori intendeva celebrare l’arrivo della primavera ed invocare un’annata favorevole per il raccolto nei campi, bruciando i rami secchi e i resti delle potature.

Tra la fine di febbraio e gli inizi di marzo, in vari comuni della provincia di Ravenna verranno accesi dei grandi falò attorno ai quali si svolgeranno iniziative ed incontri sulla tradizione e la cultura contadina, fra balli, trebbi, spettacoli e l'ottima enogastronomia locale.

...in Bassa Romagna in particolare...in continuo aggiornamento

BAGNACAVALLO
23 febbraio
LA CORSA DAL FUGAREN
Camminata ludico-ricreativo,
non competitiva, aperta a tutti. Itinerario per adulti e bambini con partenza dall’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova. L’iniziativa nasce per valorizzare il percorso del fiume Lamone come risorsa paesaggistica e percorso alternativo lento e come complesso di tradizioni e patrimoni culturali delle comunità che vivono lungo i suoi argini.
Villanova di Bagnacavallo, ore 14. Info: tel. 335.6933050 - www.gslamone.blogspot.it

LÒM A MÊRZ
1 marzo
Rievocazione dell'antica usanza contadina di accendere, gli ultimi tre giorni di febbraio e i primi  tre di marzo, dei grandi fuochi nei campi bruciando i rami secchi delle potature e invitando così la buona stagione con l'auspicio di rigogliosi raccolti.
Dalle ore 20 a Villanova, Santerno e Traversara, in prossimità dell'argine del fiume Lamone, si accenderanno le “focarine” per festeggiare l'avvento della primavera con eventi conviviali e animazioni intorno al falò. Info: tel. 0545.47122 - erbepalustri.associazione@gmail.com - www.erbepalustri.it

CONSELICE
28 febbraio
LÔM A MERZ

San Patrizio - piazza Mameli dalle ore 19.00
La cittadina si trasforma in una grande osteria dove ognuno porta bevande e cibo che cuocerà sulle graticole installate per l'occasione. La manifestazione si conclude con un grande falò e i tradizionali girotondi intorno al fuoco. Info tel. 0545 986970  urp@comune.conselice.ra.it

Questo sito utilizza i Cookies (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza di navigazione e per raccogliere dati statistici. Continuando la navigazione acconsentirai all'uso dei cookies. accetto   maggiori info
siti internet acticode.it