Benvenuto in “Romagna d’Este”, il sito ufficiale di informazione turistica dei Comuni di: Alfonsine, Bagnara di Romagna, Bagnacavallo, Conselice, Cotignola, Fusignano, Lugo, Massa Lombarda.
“Romagna d’Este” fa parte del Sistema di Informazione al Turista della Regione Emilia-Romagna - SITur -  che ha il suo principale punto di accesso nel portale Emilia Romagna Turismo. Nel suo insieme, il sistema vuole offrire al turista, all'operatore e al cittadino, un servizio di informazioni sulla vasta panoramica delle opportunità, dei luoghi e degli appuntamenti in regione, assicurando la qualità, l'aggiornamento, la completezza e l'affidabilità delle notizie pubblicate. Le regole e gli standard sono predisposti dalla Regione Emilia-Romagna in accordo con le redazioni del network. Spetta alle redazioni locali, che operano autonomamente con il coordinamento della redazione regionale, la valorizzazione delle risorse turistiche del proprio territorio attraverso la raccolta delle informazioni e la loro messa on line.
L’ente a cui fa capo la redazione locale di Romagna d’Este è l’Unione dei Comuni della Bassa Romagna. Collaborano con la redazione tutti i Comuni dell’Unione. La redazione ha sede presso l’ufficio informazioni turistiche di Bagnacavallo.

Ufficio Informazioni Turistiche / Redazione Romagna d’Este
Piazza della Libertà, 4 – 48012 Bagnacavallo (RA)
Aperto:  martedì, mercoledì, giovedì dalle 9.30 alle 12.30
sabato dall’1 aprile al 31 ottobre anche nel pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00;
sabato dall’1 novembre al 31 marzo anche nel pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30
Tel. 0545 280898 – fax 0545 280859
Email: turismo@unione.labassaromagna.it

 

ROMAGNA D’ESTE: UNO SGUARDO AL TERRITORIO
Completamente pianeggiante, il territorio di Romagna d’Este, la cosiddetta “Bassa Romagna”, si estende tra il mare Adriatico e le colline faentine. Pochi chilometri la separano dalla fascia costiera ravennate e dai primi rilievi dell’Appennino romagnolo. L’ampia e fertile pianura segnata da orti, vigneti, frutteti e vie d’acqua e caratterizzata da pievi, oratori, ville padronali, case coloniche, rocche e palazzi nobiliari, comprende i comuni di Bagnacavallo, Russi, Lugo, Bagnara di Romagna, Alfonsine, Fusignano, Cotignola, Massa Lombarda, Conselice e Sant’Agata sul Santerno.
Gli Este, che per gran parte la dominarono tra il XIV e il XVI secolo, la chiamarono “Romagna degli Estensi”, “Romandiola”, “Romagnola”; le assicurarono un governo sicuro ed efficiente, adottarono regolamenti e statuti, costruirono rocche e cinte murarie, fondarono scuole pubbliche e diedero impulso alla vita culturale, promossero opere di bonifica e introdussero nuove coltivazioni.
Oggi la “Romagna d’Este” conta oltre 100.000 abitanti; romagnoli cordiali, intraprendenti e generosi. È un territorio ad anima prevalentemente agricola, i terreni sono occupati da coltivazioni di grano e granoturco, da distese senza fine di peschi, peri, albicocchi, girasoli, kiwi, meli e filari di viti. L’alternarsi delle stagioni è un evento spettacolare, la primavera mette in scena le fioriture opulente e il ritorno degli uccelli dalle migrazioni invernali, l’estate si colora di calde sfumature, la vendemmia odorosa domina i mesi autunnali, d’inverno, la nebbia e la bianca brina regalano al paesaggio atmosfere oniriche. Una natura da scoprire percorrendo le stradine di campagna con i segni lasciati dal tempo e dagli uomini.
Il cartellone delle manifestazioni non è da meno: rassegne teatrali, grandi concerti, incontri col cinema, mercatini, mostre d’arte, appuntamenti sportivi, feste tradizionali e sagre gastronomiche dove il momento centrale è dedicato alla degustazione dei prodotti tipici. L’ospitalità è impareggiabile, l’amore e il rispetto per la natura un modo di vivere e l’arte, la cultura e l’enogastronomia sono il grande patrimonio di questa terra.

Questo sito utilizza i Cookies (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza di navigazione e per raccogliere dati statistici. Continuando la navigazione acconsentirai all'uso dei cookies. accetto   maggiori info
siti internet acticode.it